Gargani: "Vogliono umiliare le Camere"

Gargani: "Vogliono umiliare le Camere"

Gargani: “Vogliono umiliare le Camere”

In un'intervista a "Il Mattino", il vicepresidente Giuseppe Gargani illustra la posizione dell'Associazione degli ex-parlamentari sui principi e sulle regole da rispettare per intervenire sui vitalizi e sui diritti di chi è stato deputato o senatore della Repubblica. L'Ufficio di Presidenza della Camera non può agire come se fosse "legibus solutus", avverte Gargani. La disponibilità degli "ex" al contributo di solidarietà, nei limiti previsti dalla Corte Costituzionale, c'è e c'è sempre stata, mentre il ricalcolo retroattivo sarebbe inaccettabile e incostituzionale. L'impressione, conclude Gargani, è che, con queste misure, si vogliano "umiliare le Camere". Ecco il testo integrale dell'intervista:

vtlz - gargani - mattino 6apr18

Stampa

Close